Arti Figurative

Pagina dell'Indirizzo Arti Figurative

Pittura, Scultura, Disegno e Arti visive

Il Liceo Artistico Catalano ha attivato l'indirizzo Arti Figurative con un curricolo nel quale sono presenti contemporaneamente la Pittura e la Scultura. L'indirizzo si caratterizza anche per l'attivazione di curvature in alcune sezioni.

PROFILO GENERALE E COMPETENZE

Pittura

Al termine del percorso liceale lo studente conoscerà e saprà gestire, in maniera autonoma, i processi progettuali e operativi inerenti alla pittura, individuando, sia nell’analisi, sia nella propria produzione, gli aspetti estetici, concettuali, espressivi, comunicativi, funzionali e conservativi che interagiscono e caratterizzano la ricerca pittorica e grafica; pertanto, conoscerà e sarà in grado di impiegare in modo appropriato le diverse tecniche e tecnologie, gli strumenti e i materiali più diffusi; comprenderà e applicherà i principi e le regole della composizione e le teorie essenziali della percezione visiva.

Lo studente avrà inoltre la consapevolezza dei fondamenti culturali, teorici, tecnici e storico- stilistici che interagiscono con il proprio processo creativo. Sarà altresì capace di analizzare la principale produzione pittorica e grafica del passato e della contemporaneità, e di cogliere le interazioni tra la pittura e le altre forme di linguaggio artistico. In funzione delle esigenze progettuali, espositive e di comunicazione del proprio operato, lo studente possiederà altresì le competenze adeguate nell’uso del disegno geometrico e proiettivo, dei mezzi multimediali e delle nuove tecnologie, e sarà in grado di individuare e utilizzare le relazioni tra il linguaggio pittorico e il contesto architettonico, urbano e paesaggistico.

La concentrazione sull’esercizio continuo delle attività tecniche ed intellettuali e della loro interazione intesa come “pratica artistica” è fondamentale per il raggiungimento di una piena autonomia creativa; e attraverso la “pratica artistica”, ricercando e interpretando il valore intrinseco alla realtà circostante in tutti gli aspetti in cui si manifesta, lo studente coglierà il ruolo ed il valore culturale e sociale del linguaggio pittorico.

Sarà in grado, infine, di padroneggiare le tecniche grafiche e di applicare le tecniche calcografiche essenziali, di gestire l’iter progettuale e operativo di un’opera pittorica mobile, fissa o “narrativa”, intesa anche come installazione, dalla ricerca del soggetto alla realizzazione dell’opera in scala o al vero, passando dagli schizzi preliminari, dai disegni definitivi, dal bozzetto pittorico, dal modello, dall’individuazione, campionatura e preparazione dei materiali e dei supporti, coordinando i periodi di produzione scanditi dal rapporto sinergico tra la disciplina ed il laboratorio.

Scultura

Al termine del percorso liceale lo studente conoscerà e saprà gestire, in maniera autonoma, i processi progettuali e operativi inerenti alla scultura, individuando, sia nell’analisi, sia nella propria produzione, gli aspetti estetici, concettuali, espressivi, comunicativi, funzionali e conservativi che interagiscono e caratterizzano la ricerca plastico-scultorea e grafica; pertanto, conoscerà e sarà in grado di impiegare in modo appropriato le diverse tecniche e tecnologie, gli strumenti e i materiali più diffusi; comprenderà e applicherà i principi e le regole della composizione e le teorie essenziali della percezione visiva.

Lo studente avrà inoltre la consapevolezza dei fondamenti culturali, teorici, tecnici e storico-stilistici che interagiscono con il proprio processo creativo. Sarà altresì capace di analizzare la principale produzione plastico-scultorea e grafica del passato e della contemporaneità, e di cogliere le interazioni tra la scultura e le altre forme di linguaggio artistico. In funzione delle esigenze progettuali, espositive e di comunicazione del proprio operato, lo studente possiederà altresì le competenze adeguate nell’uso del disegno geometrico e proiettivo, dei mezzi multimediali e delle nuove tecnologie, e sarà in grado di individuare e utilizzare le relazioni tra il linguaggio scultoreo e l’architettura, il contesto architettonico, urbano e paesaggistico.

La concentrazione sull’esercizio continuo delle attività tecniche ed intellettuali e della loro interazione intesa come “pratica artistica” è fondamentale per il raggiungimento di una piena autonomia creativa; e attraverso la “pratica artistica”, ricercando e interpretando il valore intrinseco alla realtà circostante in tutti gli aspetti in cui si manifesta, lo studente coglierà il ruolo ed il valore culturale e sociale del linguaggio scultoreo.

Sarà in grado, infine, di padroneggiare le tecniche grafiche e di applicare le tecniche calcografiche essenziali, di utilizzare le tecniche della formatura e di gestire l’iter progettuale e operativo di un’opera plastico-scultorea autonoma o integrante l’architettura, intesa anche come installazione, dalla ricerca del soggetto alla realizzazione dell’opera in scala o al vero, passando dagli schizzi preliminari, dai disegni definitivi, dal bozzetto plastico, dal modello, dalle tecniche “espositive”, dall’individuazione, campionatura e preparazione dei materiali e delle policromie, coordinando i periodi di produzione scanditi dal rapporto sinergico tra la disciplina ed il laboratorio.

PITTURA E SCULTURA

laboratorio di incisione
press to zoom
1/18

LE CURVATURE

Cosa sono le curvature?

Le curvature sono ambiti di approfondimento che rispondono alle esigenze formative degli studenti secondo le loro attitudini. Ogni studente che opterà per una curvatura, una volta scelto l’indirizzo Arti Figurative, farà parte di una classe terza costituita da ragazzi che hanno effettuato la stessa scelta. Alle curvature è dedicata una quota oraria delle discipline d’indirizzo che viene gestita dai docenti lungo l’anno scolastico. I docenti dell’indirizzo Arti Figurative che insegnano in una sezione con curvatura possiedono specifiche competenze relative all’approfondimento. Come già specificato sopra, la curvatura non preclude lo studio dei contenuti previsti da Arti Figurative, essa rappresenta invece un momento di analisi più attenta inerente ai molteplici linguaggi che caratterizzano quest’indirizzo. Esiste tuttavia una sezione senza curvatura.

 

ATTIVAZIONE DELLE CURVATURE

Le curvature si attivano annualmente solo se vi è la richiesta di un congruo numero di studenti per la formazione della classe.

Generalmente si attivano due o tre curvature.

FV - FOTO E VIDEO

Questa curvatura approfondisce le tecniche fotografiche e video per fini artistici o documentaristici. Oltre ai contenuti di base, gli studenti utilizzanno le tecniche e i mezzi fotografici e di videoripresa, supportati da approfondite conoscenze sulla percezione visiva e sull’evoluzione storica dei linguaggi audiovisivi. Le attività hanno inoltre il compito di curare gli aspetti relativi alla post-produzione in base alle esigenze espressive degli studenti: fotoritocco: (Adobe Photoshop), gestione e calibrazione (Aperture e Adobe Lightroom), montaggio (Adobe Premiere o Final cut), etc. 

 

GF - GRAFICA DIGITALE

Oltre ai contenuti di base dell’indirizzo, gli studenti che hanno scelto questa curvatura approfondiscono i processi progettuali ed operativi inerenti alla grafica digitale pubblicitaria, editoriale e web (Graphic design), finalizzata alla produzione di materiali per la comunicazione e la divulgazione. Durante le attività gli studenti progettano gradatamente:  segnalibri, locandine, cartoline, logotipi, packaging, opuscoli, pieghevoli, cataloghi, libri e pagine web. A tal fine, acquisiscono le competenze adeguate nell’utilizzo di applicazioni di fotoritocco e gestione delle immagini: (Adobe Photoshop e Lightroom, Aperture), di desktop publishing (Adobe Indesign), di disegno vettoriale (Adobe Illustrator), di web-design (Adobe Dreamweaver, Flash, Motion composer), etc. 

 

IFA - ILLUSTRAZIONE, FUMETTO E ANIMAZIONE

Questa curvatura intende approfondire le procedure e le tecniche relative alla realizzazione di illustrazioni, di fumetti, di animazioni 2D e stop-motion.

Oltre ai contenuti di base si approfondiscono le tecniche grafiche per l’incisione e la stampa d’arte e le tecniche grafico-pittoriche per l’illustrazione. L’attività di produzione di fumetti e di animazioni (2D e stop motion) è accompagnata da momenti di analisi dei testi, dalla creazione di storyboard, dall’acquisizione di competenze nell’utilizzo di applicazioni per il fotoritocco (Adobe Photoshop), la grafica vettoriale (Adobe Illustrator), la ripresa ed il montaggio delle animazioni (Anime Studio Pro, Istopmotion, FinalCut) e dall’acquisizione di conoscenze approfondite sulla percezione visiva e sulla comunicazione.

 

RE - RESTAURO

Questa curvatura ha per obiettivo l’approfondimento delle tecniche grafiche, pittoriche e scultoree necessarie alla tutela e al restauro del patrimonio artistico e l’approccio alla lettura e all’analisi dell’opera d’arte per fini conservativi. L’approfondimento è caratterizzato dalle seguenti attività laboratoriali: “Tecniche pittoriche e scultoree antiche e metodologie di analisi dei materiali”, “Restauro pittorico”, “Restauro del gesso, della terracotta e lapideo”, “Conservazione di opere grafiche”.

Particolare spazio è dato alle attività di rilievo grafico, pittorico, scultoreo e fotografico di opere e monumenti presenti nel territorio cittadino.

 

IUA - INSTALLAZIONI URBANE ED AMBIENTALI

Questa curvatura approfondisce alcune soluzioni espressive relative ai linguaggi del disegno, della pittura e della scultura, e ha per obiettivo di effettuare ricerche specifiche nell’ambito delle interazioni tra i linguaggi visivi, anche multimediali, delle installazioni e degli interventi “decorativi” interni ed esterni, civili, pubblici o urbani. Oltre ai contenuti di base si approfondiscono quindi le tecniche dell’installazione, dell’assemblaggio, degli interventi pittorici e scultorei destinati a contesti architettonici, urbani o ambientali.

 

Tutte le curvature sono attuate grazie ai Laboratori specifici dotati di strumenti, tecnologie, computer IMac e software già presenti nel nostro istituto.

ILLUSTRAZIONE -FUMETTO-ANIMAZIONE

FOTO-VIDEO

CHICHIBIO E LA GRU

CHICHIBIO E LA GRU

Novella di Giovanni Boccaccio illustrata dagli studenti del Liceo Artistico Catalano. A.s. 2015/16

link esterno al sito LA VECCHIA DELL'ACETO.

link esterno al sito LA VECCHIA DELL'ACETO.

il sito raccoglie tre albi illustrati dagli studenti del Liceo Artistico Statale Eustachio Catalano tratti dal racconto popolare di Vincenzo Linares Classe 3°D A.s. 2016/17

CHICHIBIO E LA GRU

CHICHIBIO E LA GRU

Novella di Giovanni Boccaccio illustrata dagli studenti del Liceo Artistico Catalano. A.s. 2015/16

Link esterno al sito "Iquindicisorrisi2"

Link esterno al sito "Iquindicisorrisi2"

Il sito documenta il percorso progettuale e la realizzazione di quattro albi illustrati che sono anche audiolibri per l'infanzia . A.S. 2019-20 Classe 4°D-5°D A.s. 2018/19 e 2019-20

Link esterno al sito "letteraturaillustrata"

Link esterno al sito "letteraturaillustrata"

illustrazioni

RESTAURO

Facebook - Laboratorio di Restauro - A cura dei Proff.jpg
press to zoom
Facebook - Laboratorio di Restauro - A cura dei Proff.jpg
press to zoom
Facebook - Laboratorio di Restauro - A cura dei Proff.jpg
press to zoom
Facebook - Laboratorio di Restauro - A cura dei Proff.jpg
press to zoom
1/57
Links

Links

Links esterni relativi alla Curvatura Foto-Video

Photo Zero

Photo Zero

1° Mostra fotografica degli allievi dell'indirizzo Arti figurative, curvatura Foto Video. Docente di Discipline pittoriche Prof. P Tantillo

Photo One

Photo One

Risultato del lavoro degli allievi dell'indirizzo Arti figurative, curvatura Foto Video nel 2014. Docente di Discipline pittoriche Prof. P Tantillo e Links alle pagine esterne correlate.

Photo Two

Photo Two

Risultato del lavoro degli allievi dell'indirizzo Arti figurative, curvatura Foto Video nel 2015. Docente di Discipline pittoriche Prof. P Tantillo e Links alle pagine esterne

Photo three

Photo three

Risultato del lavoro degli allievi dell'indirizzo Arti figurative, curvatura Foto Video nel 2017. Docente di Discipline pittoriche Prof. P Tantillo e Links alle pagine esterne

STREET ART- installazioni urbane ed ambientali

street art locandina.jpg
street art locandina.jpg
press to zoom
DSC_1238.JPG
DSC_1238.JPG
press to zoom
DSC_1239.JPG
DSC_1239.JPG
press to zoom
DSC_1236.JPG
DSC_1236.JPG
press to zoom
DSC_1242.JPG
DSC_1242.JPG
press to zoom
DSC_1240.JPG
DSC_1240.JPG
press to zoom
Pup-IDDU.jpg
Pup-IDDU.jpg
press to zoom
IMG_20151029_145646.jpg
IMG_20151029_145646.jpg
press to zoom
IMG_20151030_125532.jpg
IMG_20151030_125532.jpg
press to zoom
NOKIA Lumia 800 bug_000961.jpg
NOKIA Lumia 800 bug_000961.jpg
press to zoom
IMG_20151030_125507.jpg
IMG_20151030_125507.jpg
press to zoom
IMG_20160118_142448.jpg
IMG_20160118_142448.jpg
press to zoom