ELEZIONI SUPPLETIVE CONSIGLIO D'ISTITUTO

Indizione elezioni suppletive Consiglio d’Istituto – Liceo Artistico “E. Catalano” -a.s. 2021/2022 – Pubblicazione date -

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Visto il Testo Unico approvato con il Decreto Legislativo 16.04.1994, n.297, parte I - Titolo I, concernente le norme sulla istituzione degli organi collegiali della scuola;

Vista l’Ordinanza Ministeriale MIUR 15 luglio 1991 n. 215, modificata ed integrata dalle successive OO.MM. n. 267 del 4 agosto 1995, n. 293 del 24 giugno 1996; n. 277 del 17 giugno 1998, concernente le norme sulla elezione del Consiglio di Istituto e la C.M. n. 192 del 3/08/2000.

Vista la CM del MIUR N. 24032 del 06/10/2021 riguardante le elezioni degli organi collegiali a livello di Istituzione Scolastica per l’anno 2021/22;

Vista la Circolare n. 18 dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale confermante le date previste per l’elezione degli organi Collegiali a livello di Istituzione Scolastica ;

Visto il Decreto di indizione delle elezioni suppletive del Consiglio di istituto prot. 16895

COMUNICA

Art. 1

Sono indette le elezioni suppletive per la componente Genitore del Consiglio di Istituto del Liceo Artistico “E. Catalano” di Palermo, ai sensi dell’art. 8 c. 10 del D.Lgs. 297/94, che dovrà durare in carica per gli anni scolastici 2021/22- 2022/23

La data della votazione è fissata per giorno 28/11/2021 dalle ore 8,00 alle ore 12,00 ed in per il 29/11/2021 dalle ore 8,00 alle ore 13,30.

Art. 2

Considerato che la popolazione scolastica di questo Istituto ha una consistenza numerica superiore a 500 alunni, la RAPPRESENTANZA delle COMPONENTI in seno all’ ORGANO COLLEGIALE da eleggere sarà di 19 MEMBRI così assegnati:

• Il Dirigente scolastico - membro di diritto;

n. 8 Rappresentanti del PERSONALE DOCENTE eletti dal corrispondente personale a tempo indeterminato e a tempo determinato, con esclusione dei supplenti temporanei;

PASL01000V - REGISTRO PROTOCOLLO - 0017801 - 25/10/2021 - A19 - ORGANI COLLEGIALI - U Pag. 2 a 3

n.4 rappresentanti dei GENITORI degli alunni eletti dai genitori degli alunni iscritti o di chi ne fa legalmente le veci, intendendosi come tali le sole persone fisiche alle quali sono attribuiti, con provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, poteri tutelari ai sensi dell’Art.348 del Codice Civile;

n.4 rappresentanti degli Alunni;

N. 2 Rappresentanti del personale AMMINISTRATIVO, TECNICO e AUSILIARIO eletto dal corrispondente personale a tempo indeterminato e a tempo determinato con esclusione dei supplenti temporanei.

Art. 3

Le Elezioni avvengono con il sistema proporzionale sulla base di liste di candidati contrapposte, per ciascuna componente.

L’elettorato attivo e passivo per l’elezione dei rappresentanti del personale ATA spetta al corrispondente personale a tempo indeterminato e a tempo determinato con contratto di lavoro sino al termine delle attività didattiche o dell’anno scolastico, anche se in stato di utilizzazione, di assegnazione provvisoria o di soprannumero.

Art. 4

I candidati sono elencati con l’indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita, nonché contrassegnati da numeri arabici progressivi.

Nessun candidato può essere incluso in più liste di una stessa rappresentanza per le elezioni dello stesso Consiglio di Istituto, né può presentarne alcuna.

Art. 5

Possono essere presentate più liste per ciascuna componente. Ogni lista può comprendere un numero di candidati fino al doppio del numero dei rappresentanti da eleggere per ciascuna delle categorie e precisamente fino a 4 rappresentanti dei genitori

Ciascuna lista deve essere contraddistinta da un numero romano e da un motto.

Ciascuna lista può essere presentata: da almeno venti elettori della stessa componente, quando il rispettivo corpo elettorale è costituito da un numero di elettori superiore a 100.

Le liste debbono essere presentate personalmente da uno dei firmatari alla segreteria della commissione elettorale dalle ore 9 del 20° giorno (8/11/2021) e non oltre le ore 12 del 15° giorno (15/11/2021) antecedente a quello fissato per le votazioni.

I presentatori di lista non possono essere candidati dell’organo collegiale per il quale presentano le liste.

Art. 6

L’illustrazione dei programmi e la presentazione dei candidati possono essere effettuate dai presentatori di lista e dai candidati stessi nel corso di assemblee da tenersi dal 18° al 2° giorno antecedente le votazioni (dal 10 al 26 novembre 2021)

Art. 7

Il seggio elettorale sarà costituito nella sede centrale di Via La Marmora.

Ogni seggio elettorale deve essere composto da un presidente e da due scrutatori di cui uno funge da segretario, scelti fra gli elettori dello stesso seggio.

Non possono far parte dei seggi elettorali coloro che siano inclusi in liste di candidati.

Art. 8

L’elettore, dopo aver ricevuto la scheda di votazione, deve apporre la propria firma leggibile accanto al suo cognome e nome sull’elenco degli elettori del seggio.

Il voto viene espresso personalmente da ciascun elettore per ogni singola scheda mediante una croce sul numero romano indicato sulla scheda. Le preferenze che possono essere espresse sono: n. 2 per i rappresentanti dei genitori.

PASL01000V - REGISTRO PROTOCOLLO - 0017801 - 25/10/2021 - A19 - ORGANI COLLEGIALI - U Pag. 3 a 3

Il voto può essere espresso sia per la lista sia per il candidato. Le schede elettorali che mancano del voto di preferenza sono valide solo per l’attribuzione del posto spettante alla lista.

Art. 9

Per quanto non previsto nel presente decreto, si fa espresso rinvio alle norme di cui al D.L.vo n.297/94 e alle OO.MM. citate in premessa.

Verbali di presentazione liste saranno disponibili presso l’ufficio di segreteria, Direttore SGA.

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Rosalia Marturana